Our Blog

Fukushi Ito è nata a Nagoya nel 1952. Dopo la laurea alla Tokyo National University of Fine Arts and Music, nel 1980 si trasferisce in Italia, dove tuttora vive e lavora. A partire dalle proprie vicende biografiche l’artista sviluppa un concetto particolare di “patria”, che emerge con forza dalle sue opere. Il Giappone e l’Italia sono per lei due mondi complementari: pur con le loro distanze e differenze non si annullano, si compenetrano. Le radici della sua cultura orientale si amalgamano agli stimoli e ai caratteri di quella occidentale. Materiali antichi e contemporanei dialogano nelle sue installazioni in maniera equilibrata e armoniosa, sviluppando una perfetta sintesi poetica e sperimentale in cui l‘utilizzo della luce diviene elemento unificante.

Fin dagli anni Novanta partecipa a importanti mostre collettive e personali in Giappone, in Italia e in Germania.

Comments ( 0 )