Our Blog

Gehard Demetz è nato a Bolzano nel 1972, vive e lavora a Selva di Val Gardena. Nel giro di pochi anni la sua fama ha raggiunto livelli internazionali, grazie alla sua incredibile maestria come intagliatore di legno.
Uno degli elementi sostanziali nel lavoro dell’artista è il vuoto: la scultura è lavorata mantenendo degli spazi, che creano un effetto visivo nuovo, un piccolo disturbo nella lettura dell’insieme. Le sue opere esasperano il rapporto tra finito e non-finito, tra materia raffinata e materia abbozzata: così la visione frontale della sagoma, definita e levigata, lascia il passo alla parte posteriore, grezza e spesso svuotata. Un contrasto che è diventato segno distintivo dell’artista.

I lavori di Demetz sono stati esposti in mostre personali a Roma, New York, Düsseldorf, Milano, Madrid, e in mostre collettive a Miami, New York, Düsseldorf, Zaragoza, Sacramento, Genova e Zurigo.

Comments ( 0 )