Our Blog

Alice Zanin è un’artista autodidatta che sperimenta diversi mezzi espressivi fra cui la pittura, per concentrarsi dal 2012 sulla tecnica della cartapesta. Ha impiegato spesso nel suo lavoro pagine di quotidiani delle quali non mascherava la stampa e i contenuti testuali, ma nel tempo ha adottato soluzioni formalmente più raffinate, giocate su accordi cromatici e coperture levigate. Attualmente il suo lavoro, pur restando scultoreo, tende all’installazione soprattutto in occasione di progetti espositivi più ampi, costruendo un dialogo tra opere e contesto, sulla base del registro dell’incongruenza o dell’associazione di idee. I soggetti privilegiati sono gli animali che Zanin rappresenta secondo un proprio originale linguaggio che non cerca la fedeltà anatomica, quanto una valenza estetica portata fino all’astrazione geometrica.

Alice Zanin è nata nel 1987 a Piacenza. Ha realizzato mostre personali e collettive e ha partecipato a fiere in Italia. Sue opere fanno parte di collezioni private in Italia, Austria e Venezuela.

Comments ( 0 )